Uragano Irma: tante vittime ma c’è chi sta diventando ricco

By | 8 Settembre 2017

In queste ore l’uragano Irma sta distruggendo completamente numerose isole dei Caraibi e, ancora peggio, si avvicina pericolosamente alla Florida e a Miami dove arriverà a breve. Centinaia di migliaia di persone stanno cercando di mettere in salvo, lasciando magari indietro tutti i loro beni. Una vera e propria catastrofe, quella causata dall’uragano Irma ma non per tutti.

Migliaia di speculatori in tutto il mondo stanno infatti diventando ricchi proprio grazie a Irma. Non parliamo solo di grandi speculatori ma anche di persone normali che fanno semplicemente trading online da casa.

Come è possibile che l’uragano Irmai stia facendo diventare ricca tanta gente? L’uragano andrà a colpire pesantemente le coltivazioni di arance che dunque saranno molto scarse. Questo sta facendo salire di molto il prezzo di una commodity quotata sui mercati finanziari, il succo di arancia congelato.

Chi ha scommesso sul succo di arancia congelato oggi è diventato ricco. Abbiamo detto che non si tratta solo di grandi speculatori. Moltissimi di coloro che hanno vinto la scommessa della vita sono casalinghe, studenti, operai, immigrati. Gente comune.

Può sembrare strano, ma l’accesso ai mercati finanziari è ormai facilissimo. Basta aprire un conto su piattaforme come 24option (qui trovi il sito ufficiale) per poter speculare praticamente su tutto.

Per fare un esempio, 24option regala anche un servizio ad un abbonamento di notifiche di trading. Queste notifiche, elaborate dal famoso centro di analisi finanziaria Faunus Analytics (Faunus è famosa per la grande precisione e affidabilità delle sue previsioni), indicano situazioni di mercato di grande valore, esattamente come è attualmente l’uragano Irma.

Puoi cliccare qui per i dettagli sulle notifiche.

In pratica, moltissime persone si iscrivono a 24option e iniziano a ricevere le notifiche: queste notifiche hanno detto loro di puntare sul succo di arancia congelato (la maggior parte delle persone normali nemmeno sa che è un asset finanziario quotato sui mercati internazionali).

Se sei curioso, puoi cliccare qui per iscriverti gratis su 24option.

Ma quanti soldi hanno investito queste persone? Spesso si pensa che per speculare sui mercati finanziari ci vogliono davvero tanti soldi. Falso. Per fare un esempio concreto, per cominciare con 24option bastano 100 euro.

Aspetti etici

Sono in molti a credere che l’arricchimento facile di tante persone a causa dell’uragano Irma sia immorale. Noi non lo crediamo. Alla fine è vero che si tratta di tanti soldi, guadagnati facilmente (basta seguire un consiglio arrivato per mail o per telefono) e legati purtroppo ad un eventi luttuoso. Ma allo stesso tempo chi guadagna questi soldi non va certo ad aggravare la situazione dei morti o dei feriti o di chi ha perso tutto. I mercati finanziari si muovono con logiche proprie e il prezzo del succo di arancia congelato sarebbe salito comunque.

Anzi: chi ha guadagnato così tanto a causa dell’uragano Irma potrebbe mettersi una mano sul cuore e contribuire alla raccolta fondi della Croce Rossa per la ricostruzione e l’aiuto alle vittime. Questa sì che sarebbe una scelta etica.