Investire nella Cannabis Legalmente [2019]

di | 28 Gennaio 2019

Investire nella Cannabis: come farlo legalmente e come guadagnare? Oggi investire nella marijuana è possibile ed è assolutamente legale.

Se negli Stati Uniti, la cannabis viene legalizzata in sempre più Stati mese dopo mese, in Italia rimane problematico commercializzare anche soltanto la “cannabis light”.

Tuttavia, investire nella canapa è assolutamente legale anche in Italia. La marijuana può essere infatti definita come una materia prima e viene considerata oggi come un mercato finanziario dove è possibile investire i propri fondi in maniera assolutamente regolamentata ed affidabile.

In questo articolo ci occuperemo quindi di capire come investire sulla cannabis senza rischi. Se prima, la cannabis veniva considerata come un mercato altamente “off-limits” a causa della sua illegalità, oggi la situazione è cambiata radicalmente, in quanto sempre più paesi del mondo la stanno legalizzando sia a scopo ricreativo che terapeutico.

Trading Online Cannabis Senza Commissioni

Trading Online Cannabis Senza Commissioni

Gli ultimi anni sono stati cruciali sia per le aziende che per gli investitori. Basti pensare che soltanto fino a qualche anno fa, in moltissime nazioni del mondo, operare nel settore cannabis/canapa/marijuana veniva considerato un reato.

In Italia oggi invece è completamente legale effettuare il trading online sulle migliori e più grandi aziende impegnate nel settore della cannabis, per mezzo di piattaforme di trading regolamentate:

#
BROKER
DETTAGLI
1
Licenza: CYSEC
Corso Trading Gratuito
Deposito min: 100 €
2
Licenza: CySEC-FCA
CannabisCare Portfolio
Deposito min: 100 

Come investire nella Cannabis / Canapa / Marijuana

Come investire quindi nella Cannabis? Questa operazione può essere fatta direttamente tramite delle applicazioni sul proprio smartphone. Oggi è possibile acquistare titoli azionari nel settore della cannabis per ottenere profitti sia nel caso in cui il prezzo dovesse salire, sia nel caso in cui dovesse scendere.

Tutto quello che serve per iniziare, è scegliere la società per investire online. Esistono tantissime piattaforme di trading online, che tramite il trading CFD (Contratti per Differenza), consentono di accedere al mercato della canapa.

24option (clicca qua per visitare il sito ufficiale) ad esempio, è una delle migliori soluzioni specializzate per il settore della canapa. Non solo sono presenti azioni nel settore della marijuana, ma è anche possibile fare trading online su moltissime altre materie prime come: Oro, Caffè, Argento, Petrolio e molti altri asset ancora.

I CFD sono il miglior modo per investire sui mercati finanziari. Si chiamano Contratti per Differenza, per il motivo che il trader che li utilizza non si deve preoccupare di firmare contratti o altro, ma deve solo concentrarsi per effettuare la previsione più corretta (al rialzo o al ribasso) al momento dell’apertura della trade a mercato.

Per iniziare nel mercato dei CFD, la cosa in assoluto migliore da fare sarà quella di aprire un conto di trading gratuito presso un broker di trading online, come il già citato 24option.

I CFD sono degli strumenti finanziari di tipo derivato che consentono di fare trading sia nel caso in cui il prezzo dovesse aumentare, sia nel caso in cui il prezzo dovesse diminuire.

Per capire come funzionano, è sufficiente fare un esempio pratico:

  • Casistica 1: Avete stabilito che il prezzo della Cannabis si muoverà al rialzo. Decidete di aprire una posizione di acquisto. Nel caso in cui il prezzo della Cannabis dovesse salire, avrete ottenuto un profitto. Invece, nel caso in cui il prezzo della Cannabis dovesse scendere, andrete a registrare una perdita nel vostro conto.
  • Casistica 2: Avete stabilito che il prezzo della Cannabis si sposterà al ribassoDecidete di aprire una posizione di vendita. Nel caso in cui il prezzo della Cannabis dovesse muoversi al ribasso, avrete dunque ottenuto un profitto. Se invece il prezzo della Cannabis dovesse salire, perderete una parte o tutto il vostro investimento (a seconda del Money Management impostato sulla trade).

Fare Trading di CFD con 24Option: come è possibile?

Con la piattaforma di trading 24option (clicca qua per visitare il sito ufficiale) è assolutamente facile fare trading della Cannabis/Marijuana/Canapa. Successivamente, dopo ad aver scelto la piattaforma di trading 24Option, iniziare a muovere i primi passi su questo broker sarà molto semplice, in quanto la piattaforma mette a disposizione tutto quello che un trader alle prime armi necessita.

Con 24option, è inoltre disponibile corso di trading estremamente completofacile da studiare in quanto privo di termini tecnici e subito orientato alla pratica. Il corso di 24option spiega, passo a passo, come si fa a guadagnare sui mercati finanziari, partendo da concetti semplici e facilmente acquisibili da tutti. Il corso è totalmente gratuitopuoi scaricarlo cliccando qui.

Come tutte le piattaforme, 24option necessita di un periodo di prova per poter iniziare ad utilizzarla in modalità reale. La piattaforma di 24option mette a disposizione un conto di trading online totalmente DEMO per iniziare a muovere i primi passi senza rischiare di perdere i propri fondi.

Sul conto di trading online demo infatti, i fondi sui quali funziona la piattaforma sono totalmente virtuali, quindi non c’è alcun pericolo di gettare alle ortiche il proprio investimento.

Clicca qua per ottenere un conto demo gratuito con 24option

Come investire nella Marijuana?

In Italia, la regolamentazione della Cannabis risulta essere ancora molto indietro rispetto a paesi come gli Stati Uniti o lo Spagna.

Al momento, secondo la legge 242 approvata nel 2016 in Italia è possibile produrre e commercializzare la cannabis, a patto che abbia un contenuto di TCH (il principio attivo contenuto all’interno della pianta) che non sia superiore allo 0.2%. Questa tipologia di marijuana è quella che viene chiamata “Cannabis legale light” nel Bel Paese.

In Italia l’uso di tipo ricreativo della Cannabis continua a rimanere proibito. La cannabis legale light si può invece acquistare sia su internet che nei negozi appositi.

Negli ultimi mesi hanno aperto moltissimi negozi in Italia che consentono di acquistare la cannabis legale light. Persino J-AX, l’ex cantante degli Articolo 31, è entrato nel business con i suoi negozi “Mr.Nice” a Milano.

La Cannabis negli ultimi anni ha iniziato a venire legalizzata in sempre più stati. Negli USA, nonostante venga classificata una droga di tipo Schedule 1 (al pari di cocaina ed eroina) e venga considerata illegale secondo le leggi federali; a livello di leggi statali invece l’utilizzo medico e ricreativo della cannabis può variare, andando in conflitto con le leggi federali. In California e molti altri stati, la cannabis è legale sia a scopo medico e ricreativo.

Investire nella cannabis e nella marijuana viene considerata come una delle nuove frontiere per chi desidera investire online. Si tratta di un mercato emergente con grandi potenzialità: molti investitori sono al corrente di ciò e stanno quindi iniziando a studiare questo “nuovo settore”.

Anche i broker si stanno attrezzando al grande arrivo dell’industria cannabis sui mercati. 24option (clicca qua per visitare il sito) ad esempio, è stato uno dei primissimi broker ad aver presentato il trading online cannabis sulle azioni legate a questo mondo.

Investire borsa canapa

Investire in Borsa sulla Canapa

Investire in Borsa sulla Canapa

Come abbiamo accennato, su 24Option è possibile investire in Borsa sui titoli azionari del settore della marijuana. Su questa piattaforma di trading sono presenti i più grandi titoli azionari di aziende impegnate nel settore della marijuana. Vediamo insieme una per una queste aziende, cercando di capire come e perché investire.

Azioni Cannabis: Canopy Growth

Quando si parla di investire nella cannabis, l’azienda Canopy Growth è una delle più importanti in assoluto. Anzi, Canopy Growth è attualmente la società per azioni canadese più importante nel settore della Cannabis Legale.

Canopy Growth venne fondata nel 2013, oggi è presente in borsa con il simbolo “WEED”.

Oltre ad operare in Canada, Canopy Growth ha anche una partnership in Spagna con l’azienda farmaceutica Alcaliber S.A.

Canopy ha inoltre stretto partnership in Giamaica, Cile, Brasile ed anche Australia. Nel 2018, l’azienda ha acquistato Annabis Medical, un distributore nella Repubblica Ceca e un fornitore di marijuana medica in Africa.

Canopy Growth può vantare ben dieci differenti siti di produzione per la cannabis, con 90 mila metri quadri di capacità di produzione.

L’azienda ha aperto negozi “Tweed” in Newfundland e Manitoba, ed ha stretto accordi con ogni provincia del territorio canadese. L’azienda attualmente opera in 14 paesi ed in 5 continenti.

Per investire in azioni Canopy Growth con 24Option, clicca qua.

Azioni Cannabis: Aurora

Aurora Cannabis Inc è un produttore di marijuana canadese, con sede ad Edmonton. L’azienda è quotata in Borsa con il simbolo “ACB”. Senza dubbio uno dei titoli must-off per chi desidera investire nella cannabis.

Aurora Cannabis, è la seconda azienda al mondo per capitalizzazione di mercato.

Venne fondata nel 2006 da Terry Booth, Steve Dobler, Dale Lesak e Chris Mayerson. Sia Booth che Dobler hanno investito in questa azienda oltre 5 milioni di dollari dei loro risparmi.

Puoi investire in azioni Aurora con la piattaforma regolamentata 24Option, clicca qua per saperne di più.

Azioni Cannabis: GW Pharmaceuticals

GW Pharmaceuticals, è un’azienda britannica molto conosciuta per il suo prodotto di punta “Sativex”, utilizzato per curare la sclerosi multipla. Sativex fu il primo derivato della cannabis ad ottenere l’approvazione in ogni paese.

GW è conosciuta anche per l’Epidiolex, utilizzato per il trattamento dell’epilessia (approvato nel 2018).

L’azienda venne fondata nel 1998 dai Dottori Geoffrey Guy e Brian Whittle. In quell’anno, ottennero la licenza per coltivare dal Regno Unito, che gli consentì di coltivare la cannabis dai semi e cloni per condurre una ricerca scientifica circa l’utilizzo medico della pianta.

GW Pharmaceuticals venne quotata nell’AIM del London Stock Exchange nel 2001. Nel 2013, l’azienda venne quotata anche presso il NASDAQ.

Puoi investire in azioni GW Pharmaceuticals con la piattaforma regolamentata 24Option, clicca qua per saperne di più.

Azioni Cannabis: Tilray

Tilray è un’azienda canadese fondata nel 2013. È famosa per essere il primo produttore di cannabis nel Nord America ad essere riuscito ad essere certificato GMP nel Dicembre del 2016.

Nel Luglio del 2018, l’azienda è diventata la prima ad avere un’IPO al NASDAQ. Questo titolo è oggi presente in borsa con il simbolo di TLRY.

Nel settembre del 2018, Tilray divenne la prima azienda di cannabis ad esportare cannabis medica legalmente per un test clinico negli Stati Uniti.

Nel dicembre del 2018, l’azienda ha stretto un accordo con la Sandoz (controllata di Novartis) per vendere e distribuire i prodotti di cannabis medica nei paesi dove è legale.

Puoi investire in azioni Tilray con la piattaforma regolamentata eToro, clicca qua per saperne di più.

Azioni Cannabis: Aphria

Aphria è una delle più grandi aziende mondiali impegnate nel settore della cannabis. Aphria venne fondata nel 2014 da Cole Cacciavillani e John Cervini, oggi ha una capitalizzazione di mercato pari a 3 miliardi di dollari, rendendola quindi di diritto una delle più grandi società di cannabis al mondo.

La società è quotata presso il Toronto Stock Exchange e il New York Stock Exchange.

Aphria ha una serra chiamata “Aphria One” che viene utilizzata per produrre cannabis a Leamington, in Ontario. Aphria One è responsabile del 90% della produzione di Aphria, con quasi 30 mila metri quadri di spazio di produzione. L’azienda si sta espandendo, con nuove serre in altre regioni del Canada.

Azioni Cannabis: Insys Therapeutics

Insys Therapeutics è un’azienda farmaceutica americana con sede a Chandler, in Arizona. L’azienda è stata fondata nel 1990 da John Kapoor.

Il prodotto derivato dalla cannabis più famoso di questa azienda è il Syndros, che è utilizzato per trattare la perdita di appetito (anoressia) nelle persone con l’AIDS che hanno perso peso ed hanno nausea e vomito causati dalla chemioterapia.

Puoi investire in azioni Insys con la piattaforma regolamentata eToro, clicca qua per saperne di più.

Indice Cannabis: BITA Global Cannabis Giants

Con la piattaforma di Plus500 è possibile investire nell’indice della Marijuana. Un indice è un insieme di titoli azionari, che permette di investire nella loro totalità aprendo soltanto una posizione a mercato.

L’indice BITA Global Cannabis Giants tiene traccia delle performance di rendimento totale lordo delle 20 maggiori società quotate in borsa con esposizione diretta delle proprie entrate nell’industria della cannabis. Clicca sull’indice sopra per interagire con esso, ed eventualmente, per investire.

Investire nella Droga

Aurora Cannabis Crescita

Aurora Cannabis Crescita

Utilizzare la parola droga per riferirsi alla pianta della marijuana potrebbe offendere moltissime persone: la cannabis è infatti considerata estremamente efficiente nell’utilizzo terapeutico e viene elogiata sempre di più dai medici e nelle cliniche specializzate.

Per tutte quelle persone che cercano su Google “Investire nella Droga”, crediamo che Investire nelle Azioni Cannabis sia il modo più sicuro e regolamentato.

Noi di Pensieri Di Integrazione abbiamo mostrato in questo articolo il modo migliore per approcciarsi a questo settore: tutti possono investire legalmente e con profitto nel settore della Marijuana!

Investire nella droga è quindi legale? Con la sempre più crescente tolleranza e regolamentazione della marijuana, sia a livello ricreativo che medico in tutto il mondo, possiamo affermare che investire legalmente nella droga come la cannabis è possibile, e può essere effettuato con facilità per mezzo delle piattaforme di trading online CFD.

Ricapitolando, le due migliori piattaforme per investire nel mercato della cannabis senza commissioni, sono: 24Option ed eToro. Clicca su “Apri un Conto” per iniziare con una di queste due piattaforme. Puoi eventualmente decidere di aprire un conto gratuito su tutte e due in demo, per provare le loro funzionalità.

#
BROKER
DETTAGLI
1
Licenza: CYSEC
Deposito min: 100 €
2
Licenza: CySEC-FCA
CannabisCare Portfolio
Deposito min: 100