Monthly Archives: luglio 2018

Investimenti ad alto rendimento

Le persone che desiderano trovare al più presto degli investimenti ad alto rendimento difficilmente riescono a trovare soluzioni che funzionano realmente, in quanto spesso si tratta di truffe dove vengono promessi soldi facili.

Continue reading

Investire Online: la guida completa

Come investire online senza farsi fregare e sopratutto senza perdere soldi? Cerchiamo di vederlo insieme, in maniera semplice e veloce. Alla fine dell’articolo consiglieremo le migliori piattaforme per aprire un conto di trading online, per partire subito in quarta con il TOL.

Il trading online è senza dubbio per moltissime persone l’occasione per diventare dei veri e propri imprenditori (per di mestiere imprenditoriale pur si tratta, in quanto si mettono a rischio i propri soldi per crearne altri, proprio come in una impresa).

Il trading online è oggi in grandissima espansione e sembra non volersi più fermare, sempre più persone iniziano oggi ad avvicinarsi al mondo del trading online, che è sempre più una grande opportunità per diventare delle persone finanziariamente libere, e dunque estremamente potenti.

Oggi sono tantissime le persone che riescono a generare un reddito aggiuntivo (ogni settimana, ogni mese, ogni anno, in quanto dipende dalla tipologia di strategia) che grazie al trading online con le azioni o il forex tramite piattaforme di trading affidabili, riescono ad effettuare ottimi investimenti sul breve periodo, ottenendo anche rendimenti del 100% in poco tempo.

Tuttavia, in molti potrebbero pensare che fare trading online sia qualcosa di difficile, mentre in realtà non lo è assolutamente. È importante studiare, approfondire, testare e accumulare esperienza.

Le migliori piattaforme di trading online sono quelle che consentono di utilizzare un conto demo. Un conto demo simula in tempo reale gli andamenti del mercato e di come vengono piazzate le trades.

Grazie alle migliori piattaforme di trading è possibile iniziare con il conto demo, senza rischiare quindi di mettere a repentaglio i propri soldi veri, iniziando quindi a “farsi le ossa” all’interno del mercato finanziario.

Se hai deciso di iniziare a investire, ti facciamo le nostre congratulazioni, in quanto noi ci siamo arricchiti in maniera piuttosto generosa grazie ai grandi movimenti dei mercati (soprattutto quello forex e crypto)! Mettendo da parte alcuni dei vostri soldi ora in investimenti che potrebbero apprezzare nel tempo, vi preparerete per una maggiore sicurezza finanziaria in futuro.

Ora che hai deciso di investire, è importante dedicare un po ‘di tempo all’apprendimento dell’investimento. Con questo in mente, ecco alcuni concetti di base che dovresti sapere prima di iniziare.

Perché investire?

Sono in molti a chiedersi il perché investire oggi. La risposta alla domanda è: per creare ricchezza. Nel complesso, gli investimenti azionari hanno storicamente restituito in media oltre il 9% all’anno. Se hai investito $ 10.000 a questo tasso di rendimento per 40 anni, sarebbe cresciuto fino a quasi $ 315.000.

Investire può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi finanziari, come il pagamento dell’istruzione scolastica dei tuoi figli, il passaggio della ricchezza ai tuoi cari o la costruzione di un gruzzolo per la tua pensione. Ci sono molti potenziali motivi per investire denaro.

Quanto investire?

Non esiste una risposta valida per tutti a questa domanda. Includendo i conti pensionistici, in genere suggeriamo di puntare a investire almeno il 10% del proprio reddito, in modo da ottenere dei risultati soddisfacenti.

L’importante è che si inizi il prima possibile e ciò con il tempo diventi un’abitudine. Quando ho iniziato a investire, ho trasferito automaticamente $ 100 sul mio conto di intermediazione da ogni busta paga. Questo potrebbe non sembrare molto, ma sicuramente può aumentare in pochi anni. Potresti essere sorpreso dall’impatto a lungo termine che puoi fare investendo una quantità apparentemente piccola di denaro fin da quando si è giovani.

I mercati dove investire

Ci sono centinaia di cose su cui è possibile investire, che vanno da azioni alle criptovalute e obbligazioni fino ad arrivare alle opere d’arte e monete da collezione. Per i nostri scopi, ci concentreremo sugli investimenti che è possibile scegliere nelle piattaforme di trading online:

  • Azioni: conosciute anche come “Titoli”, le azioni rappresentano la proprietà parziale di una o più società. Se un’azienda fa bene, lo stock può aumentare di valore. Le azioni hanno un elevato potenziale di rendimento su lunghi periodi, ma tendono ad essere più volatili rispetto ad altri investimenti.
  • Obbligazioni: note anche come investimenti a reddito fisso, le obbligazioni sono progettate per creare un flusso costante di reddito. Sebbene i valori delle obbligazioni siano alquanto vulnerabili alle fluttuazioni dei tassi di interesse, le obbligazioni sono generalmente più stabili rispetto alle azioni, ma con un potenziale di rendimento inferiore.
  • Contanti: oltre al denaro fisico, questa categoria comprende investimenti come CD, conti del mercato monetario e conti di risparmio. Gli investimenti in denaro hanno il rischio più basso, ma anche il potenziale di rendimento più basso.
  • Fondi comuni ed ETF: i fondi comuni e i fondi scambiati in borsa raccolgono denaro da molti investitori per poi investirlo in un assortimento di azioni, obbligazioni o altri investimenti. Ad esempio, un S & P 500 ETF investirà in tutti i 500 titoli che compongono l’indice.
  • Forex: si tratta di uno dei mercati più interessanti in assoluto, dove si investe all’interno delle coppie di valute e sul loro rialzo o ribasso. Si tratta quindi di uno dei pochissimi metodi per guadagnare in qualsiasi situazione di mercato.
  • Criptovalute: si tratta di un mercato letteralmente esploso durante gli ultimi anni: uno dei più profittevoli in assoluto, considerando che il Bitcoin è passato da 1 dollaro fino a 20 mila dollari in pochi anni.

Migliori Piattaforme in Assoluto per Investire

Quali sono i migliori broker attualmente presenti nel mondo?

Plus500

Il primo posto assoluto della classifica dei migliori broker forex è occupato da Plus500 e questo penso non stupisca nessuno. E’ un broker CFD per il trading online , affidabile e sicuro. Plus500CY Ltd è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (licenza n. 250/14) ma è soprattutto uno dei migliori broker online di CFDs.

Iscriviti a Plus500 oggi gratuitamente >>

Markets

Markets.com è un broker dal nome prestigioso, che consente di operare in maniera facile e sicura su tutti i principali mondiali in modo sicuro: dal forex alle materie prime, dalle azioni ai bitcoin. Markets.com è considerato uno dei broker più sicuri e affidabili al mondo ed è autorizzato e regolamentato da CONSOB.

Iscriviti a Markets oggi >>

eToro

Dire eToro significa dire social trading: si tratta infatti di una piattaforma di trading molto avanzata e molto semplice da utilizzare, consigliata soprattutto per coloro che per la prima volta fanno trading online. Fare social trading significa copiare i trader più bravi, i guru, che mettono a disposizione dei sottoscrittori tutto il flusso delle loro operazioni.

Clicca qui per iniziare ad investire con eToro >>